17 Gennaio 2020
Redazione

Amministratori giudiziari di Aziende e Beni Sequestrati e Confiscati – AFAG

Corso di Alta Formazione Milano, 17 gennaio-20 marzo 2020

Segnaliamo ai lettori di DPU che sono aperte le iscrizioni per il Corso di Alta Formazione sul tema  “Amministratori giudiziari di Aziende e Beni Sequestrati e Confiscati – AFAG“, organizzato per l’inizio del prossimo anno dall’Alta Scuola “Federico Stella” sulla Giustizia Penale (ASGP) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, in collaborazione con il Tribunale di Milano, la Procura Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, l’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC) e la Banca d’Italia (sede di Milano).

Il corso è rivolto in primo luogo, ma non solo, ad Avvocati e Dottori commercialisti, con l’intento di fornire loro gli strumenti necessari ad affrontare «con competenza giuridica e aziendalistica, le sfide poste dai nuovi strumenti di contrasto alla criminalità economica e organizzata sul terreno della gestione e della destinazione dei beni sequestrati e confiscati»[1].

Il Corso, diretto dal Prof. Gabrio Forti (Direttore dell’ASGP e Ordinario di Diritto penale e Criminologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore), dal Prof. Gianluca Varraso (Ordinario di Diritto processuale penale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore), e dal Prof. Enrico Maria Mancuso (Associato di Diritto processuale penale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore), avrà inizio il giorno 17 gennaio 2020 e terminerà il successivo 20 marzo.

Il programma delle lezioni è strutturati in più moduli tematici, nell’ambito dei quali i singoli argomenti saranno trattati da un corpo docente composto dai più autorevoli esperti della materia, provenienti dal mondo della ricerca, delle istituzioni e delle professioni.

 

Per conoscere il programma del corso e la procedura di iscrizione, e per ogni ulteriore informazione, si rinvia alla relativa pagina del sito dell’ASGP.


 

[1] Si veda la pagina web di presentazione del corso sul sito dell’ASGP.

Un incontro di saperi sull’uomo e sulla società
per far emergere l’inatteso e il non detto nel diritto penale