Credits to Unsplash.com

Abstract. La prova scientifica è stata presentata, negli ultimi anni, come un strumento in grado di ottenere risultati giudiziari eccezionali, risolvere casi complessi e riaprire casi sepolti. La realtà, tuttavia, è ben diversa dalle aspettative. La prova scientifica a volte complica le cose, ponendo in secondo piano le tecniche investigative tradizionali e, addirittura, potendo condurre a gravi errori. La prova scientifica va intesa, sicuramente, come un prezioso strumento investigativo. Questo deve, però, accompagnarsi ad una particolare prudenza e consapevolezza dei limiti delle scienze forensi e della loro intrinseca opinabilità.

Abstract. Scientific evidence has gained, in the last years, a formidable reputation. It is seen as a sort of “silver bullet” for the solution of tricky crimes and  cold cases.  Nonetheless reality is always different from expectations.  Scientific evidence , sometimes, makes things more complicated. It may be the cause of a loss of traditional investigative technique and It may leads very easily to a wrongful decision. Scientific evidence is, undoubtedly, a precious investigative tool. On the other side, a special attention and awareness on the limits and fallibility of forensics science is always necessary.

 

SOMMARIO: 1. La narrazione della “rivoluzione” scientifica. – 2. I casi da prima pagina. – 3. I cold case. – 4. La scienza di tutti i giorni. – 5. I rischi della prova scientifica. – 6. Conclusioni.

 

Per leggere la riflessione, clicca  su “apri allegato”.

Altro

Un incontro di saperi sull’uomo e sulla società
per far emergere l’inatteso e il non detto nel diritto penale