Credits to Unsplash.com
02.04.2019
Giovanni Torrente

Il sistema dell’esecuzione delle pene e il nuovo protagonismo del carcere

Abstract. L’articolo affronta la riforma del sistema dell’esecuzione delle pene, con particolare attenzione alle attuali criticità del penitenziario. In una prima fase, l’autore si sofferma sui dati quantitativi della carcerazione, i quali mostrano un nuovo preoccupante aumento della popolazione detenuta ed un aggravamento delle problematiche connesse al sovraffollamento penitenziario. In una seconda, tratta la questione della quotidianità detentiva in relazione alle attuali prospettive di una contro-riforma penitenziaria evidenziandone i rischi connessi, sia in materia di tutela dei diritti fondamentali delle persone private della libertà personale, sia dalla prospettiva dell’efficacia del sistema nell’esercizio della funzione preventiva generale e speciale.

 

SOMMARIO: 1. Premessa. – 2. Il ritorno del carcere. – 3. La quotidianità detentiva. – 4. L’efficacia del penitenziario. – 5. Conclusioni.

 

Per leggere la Riflessione, clicca su “apri allegato”.

 

Altro

Un incontro di saperi sull’uomo e sulla società
per far emergere l’inatteso e il non detto nel diritto penale