Credits to Pixabay.com
16.10.2019
Vincenzo Giglio

La “materia penale” e il suo statuto nella giurisprudenza interna e sovranazionale

Fascicolo 10/2019

Abstract. Lo scritto ripercorre il dibattito storico ed attuale sul concetto di “materia penale” e sullo statuto garantistico che i giudici interni e sovranazionali sono disposti a riconoscere nei procedimenti finalizzati all’applicazione di istituti riconducibili a detto concetto.

 

SOMMARIO: 1. Introduzione. – 2. La voce delle Corti. – 2.1. La Corte EDU. – 2.2. La Corte di giustizia dell’Unione europea. – 2.3. La Corte costituzionale. – 2.3.1. La sentenza 102/2016. – 2.3.2. La sentenza 43/2018. – 2.3.3. La sentenza 223/2018. – 2.3.4. La sentenza 63/2019. – 2.3.5. La sentenza 112/2019. – 2.3.6. L’ordinanza 117/2019. – 3. La Corte di Cassazione. – 4. La giurisprudenza di merito: un esempio. – 5. La nozione di “materia penale” nella giurisprudenza nazionale. – 6. La casistica. – 6.1. Quello di cui si è parlato… – 6.2. … e quello di cui non si è parlato. – 7. Conclusioni.

 

Per leggere la riflessione, clicca  su “apri allegato”.

Altro

Un incontro di saperi sull’uomo e sulla società
per far emergere l’inatteso e il non detto nel diritto penale

 

ISSN 2612-677X
ISSN (Fascicoli) 2704-6516